Blog WellTax

Impatto delle nuove tecnologie sulla contabilità e sulla fiscalità nel Regno Unito e in altri paesi sviluppati

29 agosto 2023

Il panorama contabile e fiscale del Regno Unito e di altri Paesi sviluppati, tra cui Australia, Canada, Nuova Zelanda e Stati Uniti (come evidenziato dall'International Public Sector Fraud Forum), sta subendo una profonda trasformazione guidata dall'avvento delle nuove tecnologie. Queste innovazioni stanno ridisegnando il modo in cui i professionisti operano in questi settori, presentando sia opportunità che sfide nel contesto del quadro normativo del Regno Unito.

Automazione ed efficienza

Le nuove tecnologie, tra cui l'intelligenza artificiale (AI) e l'automazione robotica dei processi (RPA), stanno ridisegnando le pratiche contabili tradizionali nel Regno Unito. Compiti come l'inserimento dei dati, l'elaborazione delle fatture e le riconciliazioni possono ora essere automatizzati, con conseguente riduzione degli errori e aumento dell'efficienza per i contabili. Questa efficienza consente ai professionisti di dedicare più tempo ad attività strategiche come l'analisi dei dati e i servizi di consulenza per i clienti.

Analisi dei dati e approfondimenti

L'integrazione degli strumenti di analisi dei dati nei settori contabile e fiscale del Regno Unito consente ai professionisti di approfondire i dati finanziari. In questo modo si scoprono intuizioni preziose che prima erano nascoste. Queste analisi avanzate possono identificare tendenze, schemi e anomalie, favorendo un migliore processo decisionale e la gestione del rischio. Per i professionisti del settore fiscale, la capacità di accedere a queste informazioni si traduce in una pianificazione fiscale più precisa e proattiva, ottimizzando le strategie fiscali su misura per il panorama fiscale del Regno Unito.

Reporting in tempo reale

Le nuove tecnologie facilitano il reporting in tempo reale per i contabili e i fiscalisti del Regno Unito, garantendo l'accesso a dati finanziari aggiornati. Questa capacità non solo aumenta la trasparenza, ma consente anche di prendere decisioni rapide, in linea con il dinamico ambiente aziendale britannico. Inoltre, questi strumenti semplificano i processi di conformità, consentendo ai professionisti di rimanere sincronizzati con l'evoluzione dei requisiti normativi stabiliti dall'HM Revenue and Customs (HMRC).

Sfide e adattamento

Sebbene i vantaggi siano evidenti, l'adozione di questi cambiamenti tecnologici nel Regno Unito pone delle sfide ai commercialisti e ai professionisti fiscali. L'evoluzione del software e degli strumenti richiede che i professionisti aggiornino costantemente le proprie competenze. Anche la sicurezza dei dati e la privacy emergono come problemi critici, dato il crescente utilizzo del cloud computing e del lavoro da remoto. I professionisti britannici devono implementare solide misure di cybersecurity per salvaguardare le informazioni finanziarie e fiscali sensibili, in conformità con le normative HMRC.

Il cambiamento del ruolo dei commercialisti

Nel Regno Unito, i commercialisti stanno passando da ruoli transazionali a consulenti strategici, mentre la tecnologia gestisce le attività di routine. Questo cambiamento è in linea con gli sforzi dell'HMRC per promuovere una pianificazione fiscale più proattiva e servizi di consulenza per i clienti. L'evoluzione del ruolo richiede che i professionisti britannici migliorino le loro capacità di comunicazione, consentendo loro di trasmettere in modo efficace le complesse conoscenze finanziarie e di fornire consigli pratici ai clienti.

Maggiore conformità fiscale

Nel panorama fiscale del Regno Unito, le nuove tecnologie semplificano la compliance automatizzando i calcoli fiscali e i processi di reporting. In questo modo si riducono gli errori e si ottimizzano le deduzioni e i crediti, contribuendo così a

una presentazione delle dichiarazioni fiscali più accurata. Tuttavia, i professionisti del Regno Unito devono rimanere informati sui cambiamenti dinamici delle normative fiscali imposti dall'HMRC per garantire una conformità precisa ed evitare sanzioni.

I progressi tecnologici dell'HMRC

Vale la pena notare che l'HM Revenue and Customs (HMRC) è all'avanguardia nell'adozione di nuove tecnologie. Utilizza tecnologie all'avanguardia come l'intelligenza artificiale (AI) e l'apprendimento automatico (ML) per fornire dati e approfondimenti ai responsabili delle decisioni. Questo uso strategico della tecnologia aiuta l'HMRC a minimizzare il tax gap e a rendere il sistema fiscale più intuitivo per i contribuenti. L'HMRC impiega metodi di IA in tutte le aree aziendali e i risultati dell'IA e del ML sono convalidati con la supervisione umana prima dell'implementazione.

L'HMRC sta standardizzando il quadro etico dell'IA per garantire un'applicazione coerente in tutta l'organizzazione. Inoltre, l'HMRC ha implementato il Making Tax Digital per l'IVA e sta cercando di estenderne l'implementazione all'imposta sul reddito/self assessment e all'imposta sulle società.

Conclusione

L'impatto delle nuove tecnologie sulla contabilità e sulla fiscalità nel Regno Unito è innegabile. L'automazione, l'analisi dei dati e la reportistica in tempo reale stanno modificando i processi tradizionali e consentono ai professionisti di fornire servizi più strategici e informati. Nonostante sfide come l'adattamento delle competenze e la cybersecurity, l'evoluzione del ruolo dei commercialisti britannici come consulenti strategici e la maggiore precisione nella conformità fiscale dimostrano l'influenza positiva di queste tecnologie. Mentre il settore continua ad abbracciare l'innovazione, i professionisti che sanno navigare in questa evoluzione tecnologica sono ben posizionati per fornire valore ed eccellere nel panorama in evoluzione della contabilità e della fiscalità, nel rispetto delle normative HMRC.

Michele Ammirati

Articoli correlati

01 Dicembre, 2023

Budget d’autunno UK 2023: cosa significa per i privati?

27 novembre 2023

Budget d'autunno UK 2023: cosa significa per le imprese?

Cerca qualcosa