logo

A seguito della riforma dei fondi pensionistici avvenuta nell’ottobre 2012, tutti i datori di lavoro sono obbligati per legge ad offrire un regime pensionistico “privato” al dipendente. I “Pension Schemes”, consistono nel pagamento da parte dell’azienda, del governo e del dipendente di extra contributi previdenziali che vanno ad aggiungersi alla pensione pubblica.

Le aziende in UK devono obbligatoriamente iscriversi ad un regime pensionistico privato e versare contributi per la pensione se hanno dipendenti che superano una determinata età e fascia di reddito.

 

Nel caso in cui l’azienda decide di non sottostare a regimi pensionistici perché non supera i requisiti necessari, i dipendenti possono comunque richiedere di sottoscrivere uno schema pensionistico. In tal caso le aziende sono comunque obbligate a adempiere ai loro obblighi rispettando la volontà del lavoratore.

Unica eccezione riguarda i dipendenti che guadagnano meno di un certo reddito, solitamente apprendisti & tirocinanti. In questo caso, se il lavoratore vuole avere accesso ad uno schema pensionistico privato sarà obbligato a pagare l’intero ammontare autonomamente.

Per maggiori chiarimenti ed informazioni non esitare a contattarci.

Interessato ai nostri servizi?

Per saperne di piú richiedi un preventivo online
Ricevi i nostri aggiornamenti tramite la Newsletter