logo
Consigli pratici per le aziende britanniche: COVID-19
  • 23 Marzo, 2020

Ecco un breve riassunto delle nuove misure annunciate dal governo per sostenere le aziende che stanno riscontrando problemi con i propri flussi di cassa a seguito dell'epidemia di COVID-19. E’ possibile leggere le ultime indicazioni complete del governo alla pagina dedicata.

Coronavirus Jobs Retention Scheme (Schema per il mantenimento dei posti di lavoro)

L’obiettivo del governo è quello di assistere i datori di lavoro nel garantire uno stipendio ai lavoratori in esubero che sarebbero altrimenti licenziati durante questa crisi. Queste nuove misure prevedono il rimborso fino all’80% dei salari dei dipendenti fino ad un massimo di 2.500 £ al mese.

Lo schema, che sarà retrodatato al 1° marzo, verrà reso operativo entro la fine di aprile. Sarà valido per almeno 3 mesi, con la possibilità di prorogarlo se necessario.

Statutory Sick Pay refund (Rimborso governativo durante la malattia)

I dipendenti che devono auto-isolarsi verranno temporaneamente pagati dal primo giorno di malattia. Il governo rimborserà l’SSP ai datori di lavoro (Statutory Sick Pay) per un massimo di due settimane.

Deferral of VAT payments (Differimento dei pagamenti IVA)

Le imprese non dovranno effettuare alcun pagamento dell'IVA fino alla fine di giugno 2020, mentre avranno tempo fino alla fine dell'anno fiscale 2020-21 per estinguere le passività accumulate durante questo periodo.

Il differimento si applica automaticamente, ovvero non e’ necessario richiederlo. I rimborsi dell'IVA saranno pagati da HMRC normalmente.

Support for self-employed (Supporto per i lavoratori autonomi)

Un'altra misura a sostegno dei lavoratori autonomi è il rinvio della prossima rata di pagamenti di tasse anticipate, solitamente fissata per il 31 luglio 2020, a gennaio 2021.

Inoltre, con la soppressione della soglia di reddito minimo per il credito universale i liberi professionisti possono ora avere accesso al beneficio ad un tasso equivalente alla Statutory Sick Pay per i dipendenti.

Support for businesses that pay rates (Supporto alle aziende che pagano tariffe commerciali)

Le aziende nei settori della vendita al dettaglio, del tempo libero e dell’ospitalità che occupano immobili con un valore imponibile inferiore a 51.000 £, hanno diritto a uno sconto del 100% sulle loro tariffe commerciali per l'anno fiscale 2020-21.

Ulteriore supporto viene fornito attraverso contributi in denaro fino a 25.000 £ a seconda del valore imponibile della proprietà occupata.

Le autorità locali si metteranno in contatto con le aziende che hanno diritto a tali misure, senza che siano necessarie azioni da parte dei richiedenti.

HMRC Time to Pay (Ritardo nei pagamenti ad HMRC)

Il regime consente alle società e alle persone temporaneamente in difficoltà finanziarie a causa del Covid-19 di ritardare i pagamenti delle passività fiscali in sospeso.

Coronavirus Business Interruption Loan Scheme (Schema di prestito per interruzione dell’attivita’ a causa del Coronavirus)

Questi prestiti, che dovrebbero essere disponibili da lunedì 23 marzo, possono prevedere una struttura fino a 5 milioni di £. Il richiedente rimane responsabile per il 100% del debito, tuttavia per i primi 12 mesi non verrà addebitato alcun interesse.

Off-payroll working deferral (IR35) (Differimento di lavoro fuori servizio (IR35))

Gli appaltatori preoccupati di essere tassati come un dipendente dal 6 aprile 2020 avranno un anno in piú per rivedere la loro posizione, direttiva, dunque, rimandata al 6 aprile 2021.

Categoria: Blog

Inserisci un commento

Per inserire un commento devi essere registrato.
Se sei già registrato procedi con il login.

Registrati

Dichiaro di aver letto e accettato l’informativa sulla privacy (Leggi l'informativa)

Informativa sulla Privacy
Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento EU 679/2016

Data ultimo aggiornamento 19.05.2018

Con il presente documento la WellTax Limited, titolare del sito www.well-tax.com, (d’ora in poi, “Sito”), informa l’interessato (Utente) che i suoi dati personali, relativi alla navigazione all’interno del Sito medesimo, con accesso diretto dalla homepage oppure attraverso sottopagine, saranno trattati con massima cura e con strumenti atti a garantirne idonea sicurezza. Si specifica che la presente informativa – conforme a quanto stabilito dall'articolo 13 del Regolamento EU 679/2016 – non è da considerarsi valida per altri siti web eventualmente consultabili tramite i link ivi presenti.

1. TIPOLOGIA DI DATI TRATTATI.

1.1. Dati derivanti dalla navigazione dell’Utente.

Questi dati, attraverso il normale funzionamento del Sito, sono acquisiti e trasmessi implicitamente nell’uso di protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma, per loro stessa natura, attraverso l’elaborazione con dati detenuti da terzi, potrebbero permettere di identificare gli Utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli Utenti che si connettono al Sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell’Utente. Tali attività di elaborazione e associazione dei dati non sono mai svolte dal titolare del trattamento, sono utilizzati al solo fine di controllare il corretto funzionamento e vengono cancellati in automatico dopo l’elaborazione.

1.2. Dati conferiti volontariamente dall’Utente.

Questi dati sono forniti dall’Utente, nel corso della volontaria interazione con il Sito, attraverso la compilazione del form per i contatti o a mezzo e-mail, al fine di richiedere informazioni o per qualsivoglia scopo personale. Per tutti i dati conferiti volontariamente è rilasciata, da parte dell’Utente stesso, espressa autorizzazione al trattamento.

2. COOKIES

Per informazioni sull’uso dei cookies all’interno del Sito, visitare l’apposita Informativa sui Cookies www.well-tax.com/it/cookie.php.

3. WIDGET DI SOCIAL NETWORK

I “social plugin” sono pulsanti presenti sul Sito che raffigurano le icone di social network (come Facebook, Twitter, Instagram, ecc.) e che permettono all’Utente di interagire direttamente con le piattaforme sociali, ad esempio condividendo contenuti.

4. FINALITÀ DEL TRATTAMENTO DEI DATI

Il trattamento dei dati dell’Utente viene effettuato per le seguenti finalità:
raccolta di dati immessi e inviati volontariamente dall’Utente attraverso la compilazione del “form contatti” predisposto all’interno del Sito, alla pagina Contatti;
raccolta di dati inviati volontariamente dall’Utente per mezzo di e-mail agli indirizzi indicati nel Sito;
riscontro a richieste di informazioni;

5. TITOLARE DEL TRATTAMENTO DEI DATI

Il titolare del trattamento è la WellTax Limited con sede legale in 402a City Gate House, 246-250 Romford Road, London E7 9HZ. Il titolare è contattabile attraverso i seguenti recapiti, reperibili altresì alla pagina Contatti:
Telefono: +44 (0) 20 3581 1717;
E-mail: info@well-tax.com.

6. MODALITÀ DEL TRATTAMENTO E CONSERVAZIONE DEI DATI

Il trattamento dei dati sarà svolto in forma elettronica e automatizzata, per il tempo necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. I dati personali trattati attraverso il Sito non saranno oggetto di diffusione e/o comunicati a terzi, e verranno conservati presso la sede del fornitore del servizio di housing del server, con modalità, tempi e strumenti volti a garantire la massima sicurezza e riservatezza.

7. NATURA DEL CONFERIMENTO E RIFIUTO A CONFERIRE I DATI

Il conferimento dei dati personali da parte dell’Utente, per le finalità sopra menzionate, è libero e facoltativo. Tuttavia, il mancato conferimento dei dati stessi comporterà l’impossibilità di fornire riscontri ai messaggi inoltrati o che l’interessato intenda inoltrare attraverso il form di contatto o a mezzo e-mail.

8. DIRITTI DELL’INTERESSATO

Il Regolamento GDPR garantisce agli interessati una serie di diritti sui propri dati personali trattati dal Titolare del trattamento. In particolare, informiamo che la Legge agli Utenti riconosce i diritti di cui agli artt. 15, 16, 17, 18, 20, 21, 77 e 82 del GDPR (es. di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei propri dati, la cancellazione dei dati trattati in violazione di legge, la rettifica, l'opposizione per motivi legittimi al loro utilizzo, ecc.).
Il Titolare si impegna a fornire riscontro entro 30 giorni e, in caso di impossibilità a rispettare tali tempi, a motivare l’eventuale proroga dei termini previsti. Il riscontro avverrà a titolo gratuito salvo casi di infondatezza o richieste eccessive per le quali potrà essere addebitato un contributo spese non superiore ai costi effettivamente sopportati per la ricerca effettuata.
Per qualsiasi richiesta di informazioni e/o chiarimenti, domande o reclami sul trattamento dei dati personali e al fine di valere i suoi diritti, l’Utente interessato deve rivolgersi per iscritto all’indirizzo e-mail info@well-tax.com, oppure a mezzo raccomandata a/r indirizzata a: WellTax Limited con sede legale in 402a City Gate House, 246-250 Romford Road, London E7 9HZ.

9. MODIFICHE ALL’INFORMATIVA SULLA PRIVACY

La WellTax Limited si riserva il diritto di modificare, aggiornare, aggiungere o rimuovere parti della presente Informativa sulla Privacy a propria discrezione e in qualsiasi momento. L’interessato è tenuto a verificare periodicamente le eventuali modifiche pubblicate sulla presente pagina web.

Login
Ricevi i nostri aggiornamenti tramite la Newsletter